Ultime notizie!
Home > Itinerari di laguna > Kayak-Carnival in Venice
Kayak-Carnival in Venice

Kayak-Carnival in Venice

Domenica 15 Febbraio: Pagaiata in maschera per i canali di Venezia.

Oggi pomeriggio (qualche giorno fa, ndr) ho fatto un sopralluogo, a Venezia, nella zona vicino al Rio Terà dei Nomboli, dove ci spargeremo dopo lo sbarco o sul canale di S. Polo o alla piazzetta S. Tomà; la piazza S. Polo è a due passi e nelle calli adiacenti abbondano i locali di ristoro. Il supermercato Billa sarà aperto tutta la domenica e nello stesso campo S. Polo è allestita una pista per pattinare su ghiaccio (WOW).

Programma:

– caricamento kayak (per chi utilizza i kayak dell’Arcobaleno) al deposito di Via Delle Barene a Campalto dalle 9 alle 10, imbarco al Passo dalle 10 alle 11,

– attraversamento della laguna e pagaiata in rio Cannaregio e Canal Grande, pausa in rio Terà dei Nomboli presumibilmente dalle 13.30 alle 15.30,

– proseguimento per il Canal Grande ed il bacino S. Marco, quindi rientro passando sotto il ponte dei sospiri, poi per canali interni ed infine laguna aperta fino a Campalto ….prima del tramonto….

Riguardo al meteo probabilmente avremo mezzo sole all’imbarco e della pioggerellina nel pomeriggio.

Riguardo all’ordinanza di divieto di pagaiare in Canal Grande e in altri rii di Venezia, come potete vedere nel post di René Seindal qui sotto, sarà in vigore dal 1° Marzo.

 

Ancora su quest’argomento, voglio qui annunciare che una avvocato socia dell’Arcobaleno, Rachele Favero di Mestre, ha intenzione di impugnare tale ordinanza e fin d’ora chiede il sostegno con firma e larga condivisione d’intenti da parte di associazioni e privati. Vi faremo sapere più avanti come collaborare.

About Tito Pamio

Segretario e Factotum Associazione Canoistica Arcobaleno. Responsabile sacchi di punta ad interim. Marito di Carmela (la Presidente).

Inserisci un commento